ComuneClima Valle Aurina

ComuneClime Valle Aurina

Förderungen & Steuerabzüge

Aktion_sauberes_Dorf_2024

Vortrag Natur im Garten 16.04.2024

Online_Infoabend_17.09.2024

Kostenloser Energieberatungsdienst

Sonnenergienutzung

Energiekoffer

Taschenaschenbecher

Einfache Tipps beim Sparen der Heizkosten

Einfache Tipps zum Wassersparen


Valle Aurina è un "ComuneClima" - Cosa significa?

Il programma " ComuneClima" sostiene i comuni nel loro processo verso una politica energetica più sostenibile. In questo ambito, l’Energy Team interno del comune collabora con un/a consulente esterno/a per sviluppare una serie di misure volte a promuovere una politica energetica rispettosa dell'ambiente e del risparmio delle risorse.


Quali sono le aree d’intervento?

- Sviluppo e pianificazione territoriale

- Edifici e impianti comunali

- Approvvigionamento, smaltimento

- Mobilità

- Organizzazione interna

- Comunicazione, cooperazione


Quali vantaggi hanno gli abitanti di Valle Aurina?

Partecipando al programma ComuneClima, il comune fa la sua parte nella lotta contro il cambiamento climatico. In più, con un uso efficiente dell’energia, il comune può risparmiare sui costi a lungo termine. Nel corso del programma, il comune viene certificato con bronzo, argento o anche oro – un messaggio importante per la popolazione e oltre i confini del comune in tempi in cui le questioni climatiche sono importantissimi.


Quali risvolti ha ciò per gli abitanti di Valle Aurina nella loro vita quotidiana?

Una politica energetica sostenibile contribuisce in modo significativo a garantire una migliore qualità di vita per noi tutti. Ciononostante, tutti devono contribuire per rendere Valle Aurina un comune rispettoso dell’ambiente. Per questo motivo la sensibilizzazione della popolazione è una parte importante del programma, ad esempio attraverso lezioni, corsi, consulenza e progetti con bambini e giovani.


Gli abitanti vengono informati regolarmente sulle azioni nell'ambito al programma ComuneClima sul sito web www.ahrntal.eu e tramite il giornale "Teldra".

30/09/2022